E-commerce: le ovvie regole del commercio elettronico.

Il vostro sito e-commerce non vende? Rispetta le tre regole fondamentali del commercio elettronico?

Stranamente, quando si realizza un sito e-commerce, si dimentica di applicare alcune regole semplici, ma fondamentali, per la buona riuscita del progetto di vendita on line. Stranamente, dico, perché sono solo tre:

Chiarezza, Rassicurazione, Concentrazione.

Cercherò di riassumerne qui le caratteristiche essenziali.

Continua a leggere

Frequenza di rimbalzo: uno arriva e se ne va.

Google Analytics e il bounce rate. Cosa significa e come interpretare i rimbalzi.

Oggi parlerò del valore statistico più temuto dai proprietari dei siti web: la frequenza di rimbalzo. Quando leggete le statistiche di Google Analytics per il vostro sito web, il valore della frequenza di rimbalzo è uno dei primi che saltano all’occhio. L’immagine che segue è presa dal pannello principale (dashboard) delle statistiche di Analytics per questo blog, riferite ad un paio di settimane. Continua a leggere

La “coda lunga” (o “long tail”) nelle ricerche.

Il posizionamento nei motori di ricerca ai tempi del mercato (quasi) saturo.

Questo articolo non si rivolge certo agli esperti di posizionamento sui motori di ricerca, per i quali il concetto di coda lunga dovrebbe essere più che assodato.

Mi rivolgo, piuttosto, come cerco di fare sempre, ai miei clienti e a quelle aziende che non leggono abitualmente tutti i blog sull’argomento SEO, ma ai quali potrebbe fare piacere saperne un po’ di più.

Prima di tutto: cosa significa “coda lunga” nell’ambito del posizionamento sui motori di ricerca? Continua a leggere

Usa Facebook come Pagina. Le nuove pagine Facebook.

Le nuove pagine Facebook.

Facebook, da pochi minuti, ha cambiato le modalità di utilizzo per coloro che hanno realizzato delle Pagine (che, dovrebbe essere chiaro a tutti, sono ben diverse dai profili degli utenti).

Usare Facebook come Pagina - notifica

Nuove Pagine Facebook - Usa Facebook come paginaLa prima grossa innovazione riguarda proprio la modalità di accesso a Facebook. Ora si può scegliere di entrare e di consultare il social network “come Pagina”, anziché come utente. Cosa significa, in pratica?

Per esempio che quando clicchi su “Mi piace” lo fai in nome della tua Pagina, e non come utente. Per esempio, ora risulta che “alla pagina Consulenze Web Marketing” piace la pagina Ebc Consulting.

Significa che si possono ricevere delle notifiche quando le persone interagiscono con la tua Pagina o con i post presenti su di essa.

Significa che puoi leggere gli aggiornamenti delle altre Pagine che ti piacciono tramite una sezione Notizie esclusiva per la tua Pagina.

Puoi inoltre collegare la tua Pagina al tuo account Twitter, cioè esportare su Twitter gli aggiornamenti della tua Pagina Facebook.

Puoi tornare a usare Facebook come utente in qualsiasi momento: basta cliccare su Account e selezionare il tuo nome.

Quando l’avrò usato e analizzato un po’, tornerò sull’argomento. Anche voi potete commentare e dare consigli. Buona sperimentazione a tutti.

Contatta il tuo consulente web marketing

Social media e investimenti nelle imprese

Investimenti che cambiano la vita. “Be a Bank” con KIVA.ORG.

Social media e imprese. Kiva.orgOggi non parlerò di web marketing, ma di investimenti nelle imprese. Per la precisione, perlerò di investimenti che si possono fare via internet attraverso un sito che si chiama kiva.org e che permettono di aiutare piccoli imprenditori a creare una nuova azienda, o di dare una mano a giovani insegnanti che stanno creando scuole e posti di lavoro nel loro Paese. Continua a leggere

Social Media Marketing per le aziende: una grande opportunità

Social network e aziende. Una rivoluzione come quella di 15 anni fa?

Nel 1996, quando ho cominciato ad interessarmi di internet e di comunicazione on line, i responsabili marketing delle aziende a cui proponevo la pubblicazione di un sito web mi guardavano – nella maggioranza dei casi – come se fossi un marziano, e neanche troppo a posto con la testa. Ma poi… Continua a leggere

Facebook in azienda: quanto mi costi?

Il costo del personale che utilizza Facebook in orario di lavoro

Una decina di giorni fa il mio amico Andrea Sabattini della Ebc Consulting ha pubblicato un interessante documento sui costi del personale che utilizza Facebook in orario di lavoro.

Facendo un calcolo realistico su varie casistiche di utilizzo (da 15 minuti a 2 ore al giorno) suddivise per tipologia di ruolo all’interno dell’azienda (impiegato, quadro, dirigente) con i relativi costi orari aziendali, arriva ad un risultato tanto ovvio quanto sorprendente. Continua a leggere